venerdì 26 agosto 2016

Pumpkins for Halloween

...Riprendiamo da dove mi sono interrotta.
Cosa c'è di meglio che rientrare dalle vacanze e pensare ad una festa divertente?

 (Si, si! Lì in mezzo a quelle foglie secche un viso di stregheta di intuisce!)

Halloween non è poi così lontano e si sa, mettere su tessuto un po' di crocette richiede tempo. 
 

(Ah, ecco! C'è anche il pentolone per gli incantesimi!)
Che ne dite di aiutare la mia streghetta a vendere un po' delle sue zucche?
In cambio, lei potrebbe svelarvi qualche piccolo trucco di magia!
Speriamo solo che le zucche siano vere e che non siano il frutto di qualche sortilegio... ad esempio...





Avrà raccolto dei sassolini che con una magia sono diventati zucche? 
Avrà per caso trasformato qualche collega antipatico?
O ancora, sono zucche magiche che di notte si animano e vanno a svuotarvi la dispensa?
HI!HI!HI! Vi ho messo paura?
Ma noooooooooo!!!!
Sono zucchette innocue con le quali decorare la casa o fare una deliziosa zuppa!
Ci credete?

Madame Chantilly



                         Pumpkins For Halloween - 2016                                embroidered on natural linen 36 ct. (14 fils) of Zweigart
                         Available on my Etsy Shop (clic)

lunedì 13 giugno 2016

Tous à la mer!

Potevo non trattare l'argomento vacanze e mare?
Sì, in effetti avrei potuto dato che quest'anno stiamo subendo gli effetti di un'estate anomala, almeno qui in Piemonte!
 Comunque non me la sono sentita. Speriamo almeno che il mio gesto sia propiziatorio e che la stagione cessi di regalarci un temporale al giorno.
"Prenoterei" anche giornate estive, ma non soffocanti come l'anno scorso: già che si desidera qualcosa, almeno desiderare al top! ;-D

Con questo schema vi faccio un po' tornare indietro nel tempo: ve lo immaginate di presentarvi in spiaggia con mutandoni al ginocchio, gonnellone e con vostro marito in tuta a righe bianche e blu?
Vi prenderebbero per matti, ma un tempo era la norma e il comune senso del pudore faceva scendere in spiaggia i villeggianti, coperti come se fossero in città. Chissà come si trovavano con quei vestiti "ingombranti"? Sicuramente le scottature erano meno frequenti che ai nostri giorni!



Immaginate di poter trasportare, con una Macchina del tempo, i nostri bis-bis nonni ai nostri giorni: sicuramente griderebbero allo scandalo e verrebbe loro un infarto nel vedere costumi a vita bassa con coulottes perizomate, per non parlare del topless!!! Mi viene da ridere solo a pensarci!
Ogni volta che guarderete questo ricamo, immaginate la situazione e la risata sarà inevitabile.

Grazie a Gabriella Sallemi, model stitcher per questo soggetto: con il suo aiuto i colori sono perfetti! 
Madame Chantilly 





embroidered on natural linen 36 ct. of Zweigart 
Threads DMC - 204 x 83 Stitches


Felice Estate!!!

venerdì 10 giugno 2016

L'estate si fa attendere...








Lo schema è in arrivo... se proprio non resistete alla frenesia dello shopping e vi piacciono le forbici, le trovate qui:


giovedì 26 maggio 2016

Cappuccetto Rosso: Personnages



   





Voilà!
Ultimo schema con relativa chiusura dell'argomento "Cappuccetto Rosso".
Per chi detesta questa favola, dev'essere stata una sofferenza! HI!HI!HI!
Per chi la ama, beh... spero abbia trovato pane per i suoi denti.
Come in tutte le rappresentazioni teatrali, alla fine i protagonisti tornano sul palco speranzosi di ricevere un po' di applausi e per ringraziare il pubblico.
Come potevo non terminare anch'io in questo modo?




Ecco Cappuccetto Rosso, la Nonnina, il Lupo e per ultimo, ma non meno importante, il Cacciatore, si, colui il quale salva Nonna, Cappuccetto Rosso e il finale della storia.
Non voglio pensare alla fine del Lupo: ormai ci eravamo affezionate: anche se è un gran divoratore di signore, dobbiamo apprezzarlo per la sua inventiva, per la forza di volontà che lo ha spinto a non mangiare in un sol boccone la bimba mentre era nel bosco, ma di aver atteso pazientemente di potersi concedere un pranzo di due portate. 
Un applauso per il suo travestimento: oggigiorno, un lupo così sarebbe considerato poco virile, ma evidentemente... "il fine giustifica i mezzi". 
Solo un breve commento riferito alla bimba: a questa poverina di Cappuccetto Rosso... non potremmo proporre una visita oculistica!?!?
Ma come fa a non distinguere il Lupo dalla Nonnina!?!?!?
Eh, Santa Pace!!!

Bando alle divagazioni se volete commentate la storia o inventate un finale un po' diverso con i vostri bimbi e nipoti.
Vince chi trova il finale più originale.

Per ora, accontentatevi del finale che tutti sapete e se vi va, potete applaudire a questi Personaggi dal viso sorridente che sperano di non avervi deluso.
Madame Chantilly
 

Cappuccetto Rosso: Personnages - 2016

Embroidered on natural linen 32 ct. of Zweigart (12,6 fils)
   229 x 80 stitches - Threads DMC
 
 
 
 

venerdì 20 maggio 2016

Comment devenir...

Ancora una novità, anche oggi! Siete contente?

 Questo schema è il frutto dell'aver giocato, da piccola, a quel bel giochino in cui c'era una bambolina in cartoncino spesso; il suo corredo era costituito da vestitini, scarpe, cappellini, sempre in cartoncino, che si potevano sovrapporre alla bambola in modo da variarne l'abbigliamento. 
Quante di voi se lo ricordano?
In modo un po' più semplice, ho immaginato a...

"Come diventare Nonnina" e...
...a "come diventare Cappuccetto Rosso". 


Nel primo soggetto troverete la Nonna con i suoi mutandoni in bella vista, dopo la camicia da notte, la cuffia come si usava nel tempo che fu, ovviamente gli occhiali, le ciabatte, il gatto, perchè si sa, le nonne hanno sempre un bel gattone che scorrazza per casa. Infine non poteva mancara una nipotina, vero? 
Altrimenti che nonna sarebbe senza nipoti? :-D

 Nel secondo ricamo, c'è la piccola Cappuccetto Rosso in mutandine e canotta, ma se le aggiungiamo una candida camicina, una gonna rossa, un bel fiocco e scarpine in tinta, il famoso cappuccio rosso, un bel cesto con dentro torta di mele, marmellata, pane ai cereali, un succo di frutta fatto in casa... o ciò che volete voi... ecco che abbiamo la piccola protagonista della mia favola preferita!




Piace anche a voi questo giochino?
Io ho trasformato il primo ricamo in un bell'appendiabiti e il secondo in un bel quadretto cartonato con stoffa pois da appendere vicino.
Con questo ricamo potete giocare con i vostri bambini o nipotini: indovineranno tutti gli oggetti necessari a trasformare i nostri personaggi? 
Trovate i due schemi insieme, ad un prezzino piccolo, piccolo!
Buon divertimento!
Ricamato per me dalla mia model Lorena (clic)
Madame Chantilly



Eccoli, insieme, nello stesso schema: 

"Cappuccetto Rosso: Comment devenir" - 2016

embroidered on gray linen 32 ct. of Zweigart (12.6 fils)

  275 x 72 + 190 x 38 stitches - Threads DMC
 

 

mercoledì 18 maggio 2016

Cappuccetto Rosso: Portraits





Buongiorno alle mie lettrici. Ci saranno anche dei lettori? In questo caso un saluto anche a loro. A questo punto sarete un po' curiosi di scoprire le novità che terminano la piccola collezione di schemi dedicati a Cappuccetto Rosso.
Questo che vi presento arricchisce la mia produzione di Salmpers; qui il colore dominante è il rosso, il risultato è simpatico e tenero.

In questo ricamo compare un importante personaggio: la nonnina di Cappuccetto Rosso. Naturalmente sappiamo del lieto fine della favola, quindi non siamo affatto preoccupate per lei, nemmeno se il suo ritratto è vicino a quello del lupo!

Lorena (clic) lo ha ricamato per me.
Madame Chantilly





 
Cappuccetto Rosso: Portraits - 2016

81 x 156 stitches
embroidered on natural linen 32 ct. of Zweigart (12.6 fils)